Taranto, cocaina tra i vicoli della città vecchia

Taranto, cocaina tra i vicoli della città vecchia

Cocaina tra i vicoli della città vecchia di Taranto. La scoperta è stata effettuata dagli agenti della sezione Volanti nel corso di servizi di controllo del territorio. Tra via Cava e Via Garibaldi i poliziotti hanno notato un frenetico andirivieni di giovani tossicodipendenti. Presumendo di aver scoperto una piazza di spaccio, hanno deciso di inoltrarsi a piedi tra i vicoli del Borgo antico dove hanno incrociato tre giovani pregiudicati.


Questi, alla vista degli agenti, hanno mostrato evidenti segni di agitazione e, all’improvviso, hanno iniziato a gridare a gran voce, come se volessero avvertire qualcuno. Inoltre, non hanno fornito una spiegazione credibile sulla loro presenza tra i vicoli. I poliziotti si sono, quindi, addentrati in un vicolo cieco ed hanno scoperto, nascosta nella rientranza di uno stabile, una porta di ferro semichiusa con uno sportellino all’altezza del viso. Nel locale di pochi metri quadrati hanno notato un televisore e, tra i rifiuti, numerose siringhe ancora sporche di sangue.



Sul letto, inoltre, numerosi indumenti tra i quali i poliziotti hanno recuperato due ovuli di cellophane bianco con circa 50 grammi di cocaina pura. Il locale è risultato essere nella disponibilità di Giuseppe Napolitano di 47 anni, di origine campana, già noto alle forze dell’ordine. Dopo essere stato fermato dagli agenti l’uomo ha tentato di darsi alla fuga nei vicoli della città vecchia, ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento e arrestato.


Annunci

Dove andare a Taranto

Magno Greci ed Etruschi, una mostra al museo MArTa di Taranto
from to
Scheduled
Potenza, Festival dei 100 scalini: il programma
from to
Scheduled
Ecco ArchiTA, il Festival del Teatro Antico
from to
Scheduled