Taranto, Apertivo della Prevenzione nel Castello per promuovere la Salute

Taranto, Apertivo della Prevenzione nel Castello per promuovere la Salute

Una mattinata dedicata alla promozione della salute, con un dibattito e stand per incontrare esperti e volontari, è stata organizzata al Castello Aragonese di Taranto dal Dipartimento di Prevenzione della Asl Taranto.


Domani, sabato 30 ottobre, dalle 9:30 fino alle 12:30, un’occasione per approfondire il tema attuale e importante della prevenzione: nel giorno conclusivo del mese dedicato alla sensibilizzazione delle donne sulla prevenzione del tumore al seno, ASL Taranto rilancia il sistema di prevenzione primaria e secondaria in relazione alla salute al femminile. In collaborazione con Marina Militare, Regione Puglia e Comune di Taranto, l’iniziativa sostiene l’azione della “Carovana della Prevenzione” dell’associazione “Susan G. Komen Italia”. Grazie alla collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, inoltre, alla mattinata parteciperanno gli studenti di alcune scuole superiori tarantine che hanno aderito all’iniziativa.



Per sensibilizzare le persone sull’importanza della prevenzione e di uno stile di vita sano, nella Sala Convegni della Galleria Meridionale, alle 9:30 ci saranno i saluti istituzionali dell’Ammiraglio Salvatore Vitiello, Comandante del Comando Marittimo Sud, dell’assessore regionale Pierluigi Lopalco, della presidente del Comitato Regionale Puglia “Susan G. Komen Italia” Linda Catucci, di Sabrina Pontrelli, presidente Commissione Provinciale Pari opportunità, e per il Comune di Taranto, Deborah Cinquepalmi, Assessore alla Pubblica Istruzione-Politiche Giovanili, per la ASL Taranto il direttore generale Stefano Rossi e il direttore sanitario Vito Gregorio Colacicco, per l’Ufficio Scolastico Provinciale di Taranto, il dirigente Vito Alfonso, e il Presidente Ordine Medici di Taranto, Cosimo Nume.

Seguirà, alle 10:00, una tavola rotonda, moderata da Tiziana Magrì, sulla prevenzione oltre il Covid. Ne parleranno Michele Conversano, Direttore del Dipartimento di Prevenzione Asl Ta, Giuseppe Melucci, Dirigente Responsabile Centro Donna Asl Ta, Salvatore Pisconti, Direttore Polo Oncologico Asl Ta, Emilio Stola, Direttore Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale SS. Annunziata, Giuseppina Ronzino, Direttrice del Dipartimento Cure Primarie Asl Ta, Patrizia Dioguardi dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Taranto e Floriana Fanizza, Responsabile Nazionale Coldiretti Donne Impresa. Le conclusioni saranno a cura di Tatiana Battista del Dipartimento di Prevenzione ASL Ta.

In Piazza d’Armi, dalle 10:00, stand con esperti per un confronto sui temi della salute, della prevenzione e della diagnosi precoce. Nello specifico, il personale dei consultori, del Dipartimento di prevenzione e del Dipartimento di dipendenze patologiche forniranno informazioni sui corretti stili di vita, con consulenza nutrizionale e per smettere di fumare, e sulle campagne di screening oncologici attive; le donne di età compresa tra i 18 e i 30 anni, se mai vaccinate, potranno ricevere il vaccino contro il papilloma virus. Saranno presenti anche associazioni e realtà del terzo settore, come l’Associazione Echeo, Andos Comitato Taranto, Le Amazzoni, Lions Club Taranto Poseidon, Club Tre Emme, Donna a Sud, Tribunale dei diritti del malato, Rowing Club Taranto. L’iniziativa ha il patrocinio del Comitato Regionale Federazione Italiana Canottaggio Puglia e Basilicata, impegnato nella promozione dell’attività motoria e del canottaggio come attività in grado di favorire il recupero fisico e psicologico per le donne operate di mastectomia.


La mattinata sarà allietata dalla mostra a tema organizzata dagli studenti del Liceo Artistico Calò di Taranto e dall’Aperitivo della Prevenzione preparato e servito dagli studenti dell’Alberghiero Mediterraneo di Pulsano e offerto da Coldiretti – Campagna Amica e Centrale del Latte di Taranto.


Annunci

Dove andare a Taranto

Teatro Orfeo, i nomi della stagione teatrale
from to
Scheduled
Teatro Fusco, ecco i nomi della nuova stagione teatrale e musicale
from to
Scheduled
"Casavola", la nuova stagione di spettacoli
from to
Scheduled