Skip to main content
  • 26 Dicembre 2015
  • Redazione

Cus Jonico in campo nel segno di Peppe Sportelli

Domani in campo, ricordando  Peppe Sportelli, icona della pallacanestro tarantina, uomo di sport esemplare per tutti  quelli che hanno avuto la fortuna di incrociarlo. Natale a canestro per Casa Euro Basket Tarantodomani, domani scenderà in campo a soli due giorni dal Natale per la 14° giornata del campionato di Serie B 2015/2016 contro l’Ambrosia Bisceglie.Sarà […]

  • 26 Dicembre 2015
  • Redazione

Taranto calcio, in arrivo due giovani dal Napoli

Secondo quanto riferisce ‘SportItalia’, Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, avrebbe raggiunto un accordo con il  suo omologo del Taranto, Francesco Montervino (in foto) per il trasferimento in prestito di due promesse azzurre: Felice Gaetano, centrocampista classe 1996, e dell’attaccante esterno Gaetano Lombardi, classe 1997. I due avranno l’occasione di mettersi in mostra in un […]

  • 23 Dicembre 2015
  • Redazione

Roberta Vinci, Palazzo di Città riapre per te!

Economio solenne e sopratutto il Palazzo che apre in un giorno di festa, potere dello sport e dell’identità. Il Comune di Taranto, infatti, assegnerà alla campionessa tarantina l’encomio solenne per le grandi vittorie conquistate nel tennis e soprattutto per il capolavoro newyorkese che ha portato Roberta sulla vetta del mondo, con l’amica rivale Pennetta, anche […]

  • 21 Dicembre 2015
  • Redazione

Cus Jonico, Montegranaro troppo forte

BIGIONI SHOES MONTEGRANARO – CASA EURO TA 98-73 Dino Bigioni Shoes Poderosa Montegranaro: Fabi 5, Sanna 23, Rossi 11, Gatti 13, Marzullo 2, Barbante, Broglia 13, Trionfo 12, Di Trani 4, Rosignoli 15. All.: Steffé. Casa Euro Basket Taranto: Osmatescu 10, Circosta 16, Malfatti 7, Orlando 12, Stola ne, Potì 10, Conte 3, Iaia ne, […]

  • 20 Dicembre 2015
  • Angelo Di Leo

Taranto, due personalità: prevale la peggiore

Il Taranto del secondo tempo merita i fischi del pubblico: non morde, gira a vuoto, commette errori banali e gravi, regala il raddoppio agli avversari, non reagisce, fa solo un tiro in porta in 51 minuti (1-2). Il Taranto del primo tempo è sfortunato perché dopo tre minuti prende un gol su deviazione (0-1). Reagisce, […]