Marina Militare, ecco l’ironman che soccorre i sommergibili

Marina Militare, ecco l’ironman che soccorre i sommergibili

Più che un palombaro, sembra un vero e proprio “ironman” con il compito di soccorrere i sottomarini in difficoltà. Si chiama Submarine Escape Rescue Exercise 2018 (Smerex 2018), è un’esercitazione per la ricerca e il soccorso dei sommergibili. E’ in svolgimento nel Golfo di Taranto (fino al 9 novembre), con base operativa alla Stazione Navale Mar Grande. Si tratta di un’attività a carattere internazionale con la partecipazione del sottomarino greco Matrozos, della classe U214, del personale dell’International Submarine Escape and Rescue Liaison Office (Ismerlo) e del Sommergibile Romei, classe Todaro tipo U212A della Marina Militare italiana.


Il ruolo di soccorritore è affidato alla nave di salvataggio e soccorso sommergibili Anteo della Marina Militare italiana che imbarca, tra gli altri sistemi di ricerca e soccorso, un minisommergibile SRV 300. Alle varie fasi dell’esercitazione ha partecipato il nucleo di pronto intervento aviolanciato Submarine Parachute Assistant Group (Spag) del Gruppo Operativo Subacquei (Gos), supportato dal Submarine Escape and Assistance Group del Comando Subacquei ed Incursori di La Spezia.



Un’esercitazione di grande utilità, alla presenza di osservatori internazionali provenienti da Brasile, Cile, Ecuador, Emirati Arabi Uniti, Francia, Israele, Olanda, Pakistan, Russia, Turchia e Spagna. Attività altamente spettacolari. (Guarda la gallery e il video).


Annunci

Dove andare a Taranto

Teatro Orfeo, i nomi della stagione teatrale
from to
Scheduled
Teatro Fusco, ecco i nomi della nuova stagione teatrale e musicale
from to
Scheduled
"Casavola", la nuova stagione di spettacoli
from to
Scheduled