Cus (17), Santa Rita (19.30): domenica di passione al Palafiom di Taranto

Cus (17), Santa Rita (19.30): domenica di passione al Palafiom di Taranto

Il Cus Jonico gioca per restare in serie C (prima gara playout), il Santa Rita gioca per salire in c (sesta gara playoff). Manfredonia e Invicta Brindisi le avversarie nella domenica di passione per il basket tarantino. L’appuntamento è al Palafiom, domenica 15 aprile, appunto: alle 17 scende in campo il Cus Jonico, a seguire (gara fissata per le 19.30) il Santa Rita. Stesso parquet, stessi colori della città a spicchi.


 

IL COMUNICATO DEL CUS JONICO TARANTO



C’è una data, c’è un orario, c’è un avversario ma soprattutto c’è una categoria da difendere. Per questo la Pu.Ma. Trading Taranto dà appuntamento a tutti i suoi tifosi e appassionati di basket a domenica prossima 15 aprile, al Palafiom, alle ore 17 per la gara 1 della serie playout contro la Silac Manfredonia. In palio la salvezza in serie C Silver. Sarà una domenica di grande pallacanestro per Taranto visto che subito dopo scenderanno in campo i cugini della Santa Rita impegnati nei playoff di serie D.

Sarà importante per la squadra di coach Caricasole di sentire il tifo e il sostegno del pubblico per riuscire a rigirare una stagione difficile. Ufficiale anche il calendario della serie: domenica prossima gara1, poi mercoledì 18 aprile alle 20:30 gara2 a Manfredonia ed eventualmente gara3, la bella, sabato 21 aprile alle 18 al Palafiom. Cus che sarà costretto a spostare la prima partita dei playoff dell’under 20 contro Mesagne che inizialmente era programmata proprio per il 18 aprile al Pacinotti.

In caso di sconfitta contro la Silac, per il Cus ci sarebbe ancora una chance per evitare la retrocessione, la finale playout contro la perdente dell’altra semifinale, Sunshine Vieste-Murgia Basket Santeramo. Ma è un paracadute che nessuno vuole prendere in considerazione, l’obiettivo è salvarsi il prima possibile. Gonzalez, Fanelli, Veccari e compagnia hanno dimostrato di poterci riuscire sia nei due confronti con Manfredonia, entrambi vinti in regular season, sia in tutte le ultime partite con la gestione di coach Caricasole. Ed allora solo un grido: Forza Cus Jonico!


 

IL COMUNICATO DEL SANTA RITA TARANTO

 

 “E’ stata una vittoria importante, voluta con decisione e convinzione. La partita era stata preparata con determinazione nonostante una settimana di allenamenti sostenuti a ranghi ridotti”.

Coach Mineo commenta così la vittoria di sabato scorso a Brindisi, ottenuta sul difficile parquet della Dinamo. “Abbiamo avuto la forza di rientrare nella seconda parte, spinti dalla voglia e dall’esperienza. Brindisi ha cominciato forte, in difesa ha giocato per limitare il nostro lungo, Marasovic: noi abbiamo colpito bene con gli esterni. Credo che la chiave di lettura possa essere soprattutto questa. Siamo passati da meno 14 al più 3 finale – prosegue Mineo –  una rimonta paziente che dice tanto sulla voglia mostrata da tutti i ragazzi trascinati dai più esperti. La vittoria di sabato ci dà la spinta necessaria per affrontare bene la fase di ritorno. Siamo fiduciosi e sappiamo che dobbiamo lavorare per correggerci ancora. Ce la giocheremo sino in fondo in questi playoff che si stanno rivelando equilibrati. Domenica prossima, davanti al nostro pubblico  – chiude Stefano Mineo – mostreremo la voglia di essere protagonisti sino alla fine!”. Come sottolinea il coach, la squadra sabato scorso ha sfoderato carattere nella seconda metà di gara, ha reagito al gap accumulato, ha giocato con esperienza e minuto dopo minuto ha fatto lievitare le percentuali al tiro. Comincia adesso la fase di ritorno, cinque gare (tre interne con Invicta Br, Trani e Dinamo Br e due esterne a Molfetta). Il girone playoff registra un equilibrio che lascia aperto il pronostico per il primo posto. E chi arriva primo sale in C. Domenica prossima al Palafiom, palla a due ore 19.30, arriva l’Invicta Brindisi nella giornata in cui Taranto tiferà anche Cus Jonico (ore 17, sempre al Palafiom, prima gara playout serie C). Dunque, domenica tutti a Palafiom per i colori della città a spicchi.

 

Dinamo Brindisi 79

Santa  Rita Taranto 82

(20-14, 38-36, 62-54)

 

DINAMO BRINDISI: Mikalauskas L. 21, Upe T. 19, Bove F. 15, Ruggiero G. 8, Masi W. 7, Longo A. 3, Dario A. (K) 2, Fusco S. 2, Palermo G. 2, Orlandino G.

All.re: Santini.

  1. RITA TARANTO: Serazzi G. 22, Sarli A. 20, Salerno G. 19, Marasovic F. 10, Lescot K. 8, Bitetti D. 3, Gualano A., Ragusa M., Conforti A. ne, De Gioia L. ne,

All.re: Mineo. Ass. Menga

 

PLAYOFF – la situazione

 

5A GIORNATA DI ANDATA

Dinamo Brindisi

79

  1. Rita Taranto

82

 

 

Fortitudo Trani

69

Invicta Brindisi

80*

 

 

Pall. Molfetta

72

Virtus Molfetta

83

 

 

1A GIORNATA DI RITORNO

Dinamo Brindisi

Virtus Molfetta

SAB 14 Apr 18:00

 

Pall. Molfetta

Fortitudo Trani

DOM 15 Apr 19:00

 

Santa Rita Taranto

Invicta Brindisi

DOM 15 Apr 19:30

 

CLASSIFICA

 

 

I VERDETTI DEL CAMPIONATO Serie C Silver:

A.S. Basket Corato 1° campione di Puglia (Passaggio diretto Fase Interzona per la promozione);

SQUADRA RETROCESSA IN SERIE D REGIONALE: Valle D’Itria Martina (16°)

 

SQUADRE AMMESSE ALLA FASE PLAY-OFF: Action Now – I Delfini – Basket Monopoli (2°), Nuova PetrolMenga Ceglie 2001 (3°), Asd Libertas Basket Altamura (4°), Basket Francavilla 1963 (5°), Cestistica Ostuni (6°), Valentino Basket Castellaneta (7°), Talos Basket Ruvo (8°), ASD Nuova Pallacanestro Monteroni (9°);

GRIGLIA PLAY-OFF (AL MEGLIO DELLE 3 GARE, la vincente della finale raggiunte Corato in Interzona) Inizio: domenica 15 aprile 2018:

Nuova PetrolMenga Ceglie 2001-Talos Basket Ruvo

Action Now I Delfini Basket Monopoli-ASD Nuova Pallacanestro Monteroni

Asd Libertas Basket Altamura-Valentino Basket Castellaneta

Basket Francavilla 1963-Cestistica Ostuni

 

RESTANO IN SERIE C SILVER: Mola New Basket 2012 (10°), Pallacanestro Lupa Lecce (11°)

 

SQUADRE AMMESSE ALLA FASE PLAY-OUT: Sunshine Basket Vieste (12°), Cus Jonico Basket Taranto (13°), SSD Giuseppe ANGEL (14°), Murgia Basket Santeramo (15°);

GRIGLIA PLAY-OUT (AL MEGLIO DELLE 3 GARE, chi vince è salvo, le perdenti si giocano la permanenza in C):

Sunshine Basket Vieste-Murgia Basket Santeramo

Cus Jonico Basket Taranto-SSD Giuseppe ANGEL Silac Manfredonia

(g1 15/4 ore 17 Palafiom; g2 18/4 ore 20.30 Manfredonia; ev g3 sabato 21/4 ore 18 Palafiom)

 


Annunci

Dove andare a Taranto

Magno Greci ed Etruschi, una mostra al museo MArTa di Taranto
from to
Scheduled
Potenza, Festival dei 100 scalini: il programma
from to
Scheduled
MArTA, in diretta social una conferenza sulla Taranto rupestre
Scheduled