Cittadella della Carità, nominato il nuovo presidente

Si è riunito il consiglio di amministrazione della Fondazione Cittadella della Carità per formalizzare la nomina del nuovo presidente, dopo le dimissioni dell’avv. Sergio Prete. All’ unanimità l’avv. Salvatore Sibilla, già vicepresidente, è stato eletto nuovo presidente della Fondazione.


Ai lavori ha partecipato mons. Filippo Santoro, arcivescovo di Taranto, che ha incoraggiamento la Fondazione Cittadella della Carità  a non disperdere “il patrimonio ideale indicato dal fondatore mons. Guglielmo Motolese” e a “rispondere concretamente alla domanda di attenzione e di carità di coloro che sono nella fragilità fisica”. L’arcivescovo ha sottolineato l’importanza di proseguire il lavoro già impostato e volto a mantenere l’autonomia della Cittadella della Carità, perseguendo l’obiettivo di un miglioramento costante dei servizi alla persona.



“La scelta dell’avv. Sibilla, in continuità con la precedente consiliatura – spiega una nota della Fondazione – è il segno concreto della volontà di perseguire i fini di sostenibilità economica, mantenimento dei livelli occupazionali, sviluppo delle attività esistenti ed apertura a nuove opzioni. In questo senso il nuovo Presidente e l’intero Consiglio rassicurano i dipendenti e gli stake holders in merito al proseguimento del piano di risanamento intrapreso che non subirà battute d’arresto”. (la foto a corredo di questo articolo è tratta dal sito cittadelladellacarità.it)


Annunci

Dove andare a Taranto

Teatro Orfeo, i nomi della stagione teatrale
from to
Scheduled
Teatro Fusco, ecco i nomi della nuova stagione teatrale e musicale
from to
Scheduled
"Casavola", la nuova stagione di spettacoli
from to
Scheduled