Vela, successo tarantino alla Brindisi-Corfù

Vela, successo tarantino alla Brindisi-Corfù

Un’imbarcazione tarantina si è aggiudicata la regata Brindisi-Corfù nella categoria ORC C. Si tratta di “X-Lion”, armata da Leone Pellè. Un successo che non è solo sportivo, ma che è anche portatore di un messaggio forte: quello della Lilt (Lega italiana lotta ai tumori) sponsor della  barca vincitrice.


“I colori della Lilt di Taranto hanno gonfiato le vele di X-Lion: davvero un’esperienza fantastica,
per la quale non possiamo che esprimere profondo ringraziamento all’armatore e all’equipaggio”. Queste le parole di Perla Suma, presidente della sezione provinciale di Taranto della Lega Tumori. La barca ha gareggiato nella 31a edizione della nota regata internazionale battendo la bandiera della Lilt e mostrandone il logo sull’abbigliamento tecnico degli otto velisti a bordo. La brillante prestazione dell’imbarcazione ionica è stata completata dal conseguimento del secondo posto assoluto, dietro Rush, barca greca, in gara per il Sailing Club Marina di Gouvia.



La Lilt di Taranto esprime il suo plauso, per il risultato sportivo e per la sensibilità dimostrata nei confronti della Lilt, nei confronti di Mimmo Bianco, prodiere, Antonello Ursoleo, albero, Martino Musumeci, centrale, Cristiano Apruzzi, tailer e navigatore, Fabrizio Palemburgi, tailer, Marco Schnabl, randista e stratega, Gabriele Margiotta, tattica, Leone Pellè, timoniere e armatore.

La competizione, valevole anche per il Campionato Italiano Offshore, ha costituito una vetrina
importantissima per gli intenti della Lilt di Taranto, che spende gran parte delle sue energie
nell’attività di prevenzione, sia in relazione all’assunzione di corretti stili di vita sia con riferimento
alle pratiche di diagnosi precoce e di salvaguardia dalle recidive.


Annunci


Dove andare a Taranto

Teatro Orfeo, i nomi della stagione teatrale
from to
Scheduled
Teatro Fusco, ecco i nomi della nuova stagione teatrale e musicale
from to
Scheduled
"Casavola", la nuova stagione di spettacoli
from to
Scheduled