Skip to main content

,

Un giovane atleta di Taranto in gara alle Canarie con i big del windsurf

Pubblicato | da Redazione

In questi giorni a Lanzarote, isole Canarie, Spagna, c’è il gotha del windsurf mondiale. Si svolge, infatti, la Lanzarote Foil Challange, una gara sulle tavole a vela che volano sulle onde dell’Oceano Atlantico.


Tra i concorrenti di questa competizione c’è anche il tarantino Luca Conforti, 18 anni, una passione per il mare coltivata sin dalla tenera età. Luca non solo è il più giovane atleta dell’edizione 2023, ma è il più giovane ad aver mai tentato questa autentica impresa. 


In cosa consiste? Si tratta di completare in un’unica sessione il periplo dell’isola di Lanzarote: 200 km di percorso, per oltre 9 ore di navigazione, sulla tavola con foil. Il foil è quella speciale pinna idrodinamica che consente alla tavola (la stessa tecnologia è utilizzata anche sulle barche), di sollevarsi sul pelo dell’acqua. 


Luca Conforti pratica windsurf da 4 anni, prima ancora si era dedicato alla vela. Nonostante la giovane età vanta già esperienze di Campionati Europei e Mondiali nella classe IQfoil. Luca si allena nella sua città al “Windsurfing Club Taranto”. (CREDITS: immagine tratta dal profilo Facebook dell’atleta)