Pubblicato alle ore 12:05

‘Un decreto salva tarantini quando?’

‘Un decreto salva tarantini quando?’

Taranto ha un sogno: un decreto ‘salva Taranto’. Melucci, sindaco della città ionica, si chiede se prima o poi questo sogno si avvererà.


E attende di sapere se Conte nelle sue linee strategiche troverà un posto per le necessità della terra ionica. Ecco il documento del sindaco di Taranto, a margine della notizia riguardante l’ultimo ‘decreto salva Ilva’ e in attesa del varo del nuovo Governo.



Il documento

‘Il governo giallo-verde, prima di calare il sipario, ci ha lasciato un altro bel decreto “salva Ilva”. Il tempo della iniziale fiducia ha purtroppo dovuto lasciare il passo ad una profonda preoccupazione, all’impellente bisogno di attenzione per Taranto.

Aspettiamo rispettosi di conoscere il nome del prossimo ministro allo Sviluppo Economico del governo Conte-bis e una risposta dello stesso premier incaricato su quali siano le scelte strategiche per la nostra città e per l’ex Ilva, al momento non tangibili in alcuno dei 26 punti dell’accordo di maggioranza. Insomma, aspettiamo che prima o poi si avveri il sogno di un decreto salva Taranto e salva tarantini’.


Annunci


Dove andare a Taranto

MarTA in musica, ecco la rassegna
from to
Scheduled