Skip to main content

,

Taranto, su nave Cavour il cambio di comando della Seconda Divisione Navale

Pubblicato | da Redazione

Passaggio di consegne a bordo di nave Cavour tra gli ammiragli di divisione Vincenzo Montanaro e Giacinto Sciandra, che da oggi assume ufficialmente il comando della Seconda Divisione Navale, la maggiore articolazione operativa dipendente dal Comando in Capo della Squadra Navale (CINCNAV) e sede del Commander of Italian Maritime Forces (COMITMARFOR) e del Multi National Maritime – South – Headquarters (HQ MNM-S). (CREDITS: foto ufficio stampa MARINA MILITARE)

Nel corso del suo intervento l’ammiraglio De Carolis, rivolgendosi all’ammiraglio Montanaro, ha sottolineato l’importanza del “Mediterraneo allargato” definendolo “lo schema di manovra della Marina Militare perfettamente attagliato all’attuale scenario che si sviluppa dall’ Atlantico all’Indiano passando per il Mediterraneo e compreso l’Artico pronto a proiettarsi nel Pacifico.”

“Il 2022 – spiega una nota stampa – è stato l’anno durante il quale l’Italian Carrier Strike Group, il gruppo portaerei italiano, ha consolidato la sua effettiva valenza operativa interagendo con altri gruppi portaerei alleati e assolvendo a pieno titolo gli impegni istituzionali ai quali la Marina militare italiana è chiamata ad adempiere all’interno delle alleanze internazionali e della Comunità Europea, nel complesso scenario geopolitico internazionale”.