Taranto, nella follia di San Silvestro bruciati 75 cassonetti

Taranto, nella follia di San Silvestro bruciati 75 cassonetti

L’orda di follia e inciviltà che accompagna la notte di San Silvestro, oltre a tre feriti, conta ben 75 cassonetti danneggiati e bruciati. I contenitori sono stati già sostituiti con un costo di circa 20mila euro. Questa la stima dell’Amiu di Taranto che, anche quest’anno, ha assicurato un servizio straordinario di pulizia durante la notte del 31 dicembre.


Quest’anno è andata un po’ meglio rispetto a 12 mesi fa ma, comunque, non sono mancati atti vandalici e devastazioni. “Al netto di alcune e ben note zone – spiega l’azienda d’igiene urbana – la condizione generale della città è apparsa meno critica rispetto allo scorso anno. In ogni caso, Amiu S.p.A. Taranto ha messo in campo mezzi e risorse in numero considerevole per ristabilire in città le condizioni di vivibilità, già dalla mattina di Capodanno”.



Tra la notte del 31gennaio e la giornata successiva, infatti, sono stati impiegati circa 110 dipendenti, tra autisti, operatori e coordinatori, che attraverso 10 compattatori, un minicompattatore, 5 spazzatrici, una pala meccanica, un “ragno”, uno scarrabile con cassone e 2 mezzi per il trasporto dei cassonetti, sono
intervenuti rimuovendo i rifiuti abbandonati per strada, o fuoriusciti dai contenitori danneggiati dalle
esplosioni.

“Proprio i cassonetti – prosegue la nota dell’Amiu -rappresentano la voce di danno maggiore. Se le strade sono state parzialmente risparmiate dall’inciviltà, infatti, non è toccata la stessa sorte ai contenitori per i rifiuti: una prima stima, in via di aggiornamento, ne ha contati circa 75 tra danneggiati e bruciati. Questi cassonetti sono stati già sostituiti, ma rappresentano un costo non preventivato per l’azienda, stimabile in circa 20mila euro. È da ricercare in questi numeri, ove non dovesse bastare l’irrinunciabile aspirazione alla civiltà, la necessità di rispettare maggiormente i beni comuni: ogni deroga al senso civico, infatti, costa risorse importanti che potrebbero essere impiegate altrove”.


Annunci


Dove andare a Taranto

Teatro Orfeo, i nomi della stagione teatrale
from to
Scheduled
Teatro Fusco, ecco i nomi della nuova stagione teatrale e musicale
from to
Scheduled
"Casavola", la nuova stagione di spettacoli
from to
Scheduled