Skip to main content

,

Taranto, l’Addolorata vista dal mare nella notte del Giovedì Santo

Pubblicato | da Redazione

La partenza della motonave “Clodia” (foto Kyma Mobilità) è prevista

alle 23.00 di Giovedì Santo, 6 aprile, dall’imbarcadero al Piazzale Democrate, dove c’è un’ampia disponibilità di parcheggi. Di lì la motonave inizierà il tragitto per raggiungere il Mar Grande attraversando il Canale Navigabile, passando così sotto il Ponte Girevole e di fianco al Castello Aragonese, da dove è poi possibile ammirare il Lungomare e la Città vecchia.

Si raggiungerà il tratto di costa antistante la Chiesa di San Domenico, la cui facciata è ben visibile dal mare, dove la motonave stazionerà a poche decine di metri dalla costa, dando così la possibilità ai passeggeri di ammirare l’uscita della Processione della Madonna Addolorata.

L’escursione sarà accompagnata dalle note delle musiche che da secoli rappresentano la “colonna sonora” della Settimana Santa e dalle spiegazioni di una esperta guida; prevista la degustazione dei dolci della tradizione pasquale tarantina dell’Associazione autonoma Panificatori di Taranto e Provincia, accompagnati da un calice di vino di Varvaglione 1921.

Il biglietto costa € 15 ed è possibile acquistarlo presso l’Ufficio vendite, in via D’Aquino n.21 (099.4526785), presso le rivendite Kyma Mobilità autorizzate al Servizio Idrovie (elenco sul sito) e online nella Sezione Idrovie del sito www.kymamobilita.it e dell’App “Kyma Mobilità”.