Skip to main content

,

Taranto, arriva la Palinuro

Pubblicato | da Redazione

(Foto repertorio Ringhiera 2018) Domani, 12 luglio, la Nave Scuola Palinuro impegnata nella 58ª Campagna d’Istruzione, arriverà in porto ormeggiando presso il Castello Aragonese di Taranto dove sbarcherà gli allievi del 1° corso della Scuola Navale Militare “Francesco Morosini” di Venezia.

Partita dalla Spezia lo scorso 7 giugno, la nave goletta della Marina Militare al comando del capitano di fregata Francesco Rima, con a bordo i 50 giovani liceali del Corso MEITHRAS che da poco hanno ultimato il primo anno scolastico, termina il periodo del cosiddetto “battesimo del mare” durato circa 4 settimane.

Durante i giorni passati a bordo si è dato loro la possibilità unica di immergersi nella vita di bordo, apprendere l’essenza del navigare su un’unità a vela dove la coesione dell’Equipaggio, la resilienza, il travaso dell’esperienza professionale e l’ampia opportunità di apprendere l’arte marinaresca, hanno costituito un’esperienza proficua e indelebile nel loro processo di formazione.

In questo modo hanno potuto radicare un’adeguata padronanza e confidenza con quello che rappresenta la figura del Marinaio, entrando in stretto contatto con l’Equipaggio, custode di valori morali e sentito attaccamento alle tradizioni.

Tra le lezioni apprese rientra anche la Naval Diplomacy, una funzione trasversale a favore della collettività che, quotidianamente, le donne e gli uomini imbarcati sulle navi della Marina Militare sono chiamati ad assolvere.

Gli appassionati della tradizione velica o i semplici curiosi potranno visitare la nave nei seguenti giorni:

– 13 e 14 luglio: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00;

– 15 luglio: dalle ore 16:00 alle ore 18.