Taranto: alla Cittadella della Carità, la stanza degli abbracci di Mister Sorriso

Taranto: alla Cittadella della Carità, la stanza degli abbracci di Mister Sorriso

La Cittadella della Carità, a Taranto, avrà la sua stanza degli abbracci per accorciare la distanza tra gli ospiti della Rsa ed i loro familiari e conoscenti.


La fondazione Cittadella della Carità, infatti, ha accolto con la proposta dell’associazione “Mister Sorriso”.



L’associazione ha voluto, finanziato e realizzato la “Stanza degli abbracci” della RSA L’Ulivo, che sarà inaugurata martedì prossimo, 2 marzo 2021, alle ore 10.30.

“L’associazione – si legge in una nota stampa – ha inteso donare questo strumento che stempera le difficoltà psichiche create dalla distanza fisica.

Infatti, da quasi un anno, la RSA guidata dalla dottoressa Manuela D’Abramo ha vietato le visite agli ospiti, secondo le normative vigenti, per tutelarli da eventuali contagi del virus”.


Come funzionerà la stanza degli abbracci? Grazie ad un divisorio fisso di vetro temperato, dotato di manicotti monouso, sarà possibile abbracciarsi.

Tutto in sicurezza. Infatti, sono state predisposte specifiche procedure sanitarie di ingresso ed uscita per la stanza degli Ospiti. Sia per i parenti che per gli operatori, che dovranno procedere alla sanificazione costante dopo ogni incontro.


Annunci

Dove andare a Taranto

Magno Greci ed Etruschi, una mostra al museo MArTa di Taranto
from to
Scheduled
Potenza, Festival dei 100 scalini: il programma
from to
Scheduled
Ecco ArchiTA, il Festival del Teatro Antico
from to
Scheduled