Pubblicato alle ore 16:34

Taranto, al MArTA percorsi ispirati alla cultura del vino e dell’olio

Taranto, al MArTA percorsi ispirati alla cultura del vino e dell’olio

Sabato 7 maggio il Museo Archeologico Nazionale di Taranto celebra la Giornata Nazionale della cultura del vino e dell’olio, grazie al rinnovo della collaborazione, già in essere, con il Ministero della cultura, il Ministero dell’istruzione, il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e l’Associazione Italiana Sommelier.


Il programma del MArTA, adatto ad adulti e ragazzi, accoglie i visitatori con percorsi tematici guidati. La mattina del sabato dalle ore 10.00 alle ore 11.00 e dalle ore 12.00 alle ore 13.00 le visite saranno riservate alle scuole. Nel pomeriggio, invece, dalle ore 15.00 alle ore 17.00 e dalle ore 17.30 alle ore 19.30 il MArTA i visitatori potranno scoprire le opere del museo legate al vino e all’olio.



“Il MArTA è un museo archeologico mediterraneo – dice la direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, Eva Degl’Innocenti – grazie anche alle testimonianze del passato che ci parlano di paesaggi agrari”. Non a caso il MArTA è impegnato da circa un anno, insieme all’istituto internazionale del CIHEAM di Bari, in un progetto di recupero e riscoperta delle antiche civiltà agricole del Mediterraneo, che nello scorso dicembre ha visto la celebrazione all’interno del Museo di Taranto della Giornata Mondiale dell’Alimentazione.

Così tra Dioniso e i suoi riti e le anfore ripiene di olio consegnate agli atleti, il prossimo sabato si potrà prenotare la propria visita al MArTA e conoscere da vicino miti e storie collegate a queste due importanti produzioni agricole.

Il percorso riservato alle scolaresche si svolgerà attraverso due slot d’ingresso: dalle ore 10.00 alle ore 11.00 e dalle ore 12.00 alle ore 13.00. L’archeologa Serena D’Alfonso dell’Università di Bari accoglierà i ragazzi in un percorso tematico su “Olio e vino, dono degli Dei. Percorsi nella Taranto antica tra miti, economia e gusto”.


Sabato pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00 le visite saranno aperte al pubblico con il percorso tematico su “Di olive, grappoli d’uva e vasi di ceramica. Economia e archeologia della produzione nella Taranto antica” dell’archeologa Serena D’Alfonso.

Dalle ore 17.30 alle ore 19.30 lo staff del Museo Archeologico Nazionale di Taranto accompagnerà, invece, i visitatori alla scoperta de “I mille usi dell’olio e del vino nei reperti del MArTA”. Le visite guidate tematiche sono incluse nel biglietto di ingresso del Museo. La prenotazione obbligatoria si dovrà effettuare su www.shopmuseomarta.it

Scheduled appuntamenti, dove andare Cooltura

Annunci

Dove andare a Taranto

MarTA in musica, ecco la rassegna
from to
Scheduled
Alex Britti al Fusco di Taranto
Scheduled