Porto di Taranto, nuova linea container verso l’Alto Adriatico

Porto di Taranto, nuova linea container verso l’Alto Adriatico

Aumenta il traffico contenitori in transito dal porto di Taranto. La società San Cataldo Container Terminal (Gruppo Yilport), infatti, ha attivato un’altra linea.


La nuova linea si chiama Adrinaf ed è operata da CMA-CGM. La tratta mette in collegamento il versante meridionale del Mediterraneo con i porti dell’Alto Adriatico: Venezia, Koper (Slovenia) e Rijeka (Croazia).



Centralità del porto di Taranto

Il lavoro svolto da SCCT in accordo con l’Autorità di sistema portuale del Mar Ionio sta dando i primi risultati. Il porto di Taranto diventa, così, un autentico crocevia. Dall’Algeria a Malta e a Catania. Poi rotta verso nord fino Bar in Montenegro, Ancona, Venezia Koper. Una linea che conduce ai terminali dei traffici da e verso il cuore dell’Europa.

In questo modo il porto di Taranto rafforza la sua posizione baricentrica e di snodo per i traffici internazionali. Ora, infatti, le linee che fanno scalo nel capoluogo ionico sono due: Adrinaf e Turmed, avviata in estate, sulla rotta levante occidente entrambe gestite da CMA-CGM.

Nuovi obiettivi

Ma ora il porto di Taranto e Scct devono continuare a crescere. Infatti, è necessario aumentare i volumi di traffico e l’occupazione. Ovviamente, bisogna fare i conti con la pandemia in corso. Senza dimenticare che sul Molo Polisettoriale sono in corso lavori di riqualificazione e miglioramento tecnologico.


La società San Cataldo Container Terminal assicura il pieno rispetto delle norme anti-covid. Secondo una nota stampa dell’azienda, sulla banchina sarebbe già operativa una specifica organizzazione.

“Con l’avvio di questo secondo servizio, il porto di Taranto ripropone il suo ruolo geostrategico”, scrive SCCT nel comunicato. “Pertanto – continua – gli investimenti della San Cataldo Container Terminal sul Molo Polisettoriale iniziano a dare la dimensione delle prospettive dell’importante infrastruttura al servizio delle rotte intercontinentali”.


Annunci

Dove andare a Taranto

Magno Greci ed Etruschi, una mostra al museo MArTa di Taranto
from to
Scheduled
Potenza, Festival dei 100 scalini: il programma
from to
Scheduled
Ecco ArchiTA, il Festival del Teatro Antico
from to
Scheduled