Pubblicato alle ore 11:06

Porta Napoli in Jazz, quattro serate a Taranto

Porta Napoli in Jazz, quattro serate a Taranto


Torna il grande jazz contemporaneo. Gli eventi si svolgeranno nella sede di Spazioporto, in via Niceforo Foca 28 a Taranto .


‘Dopo la prima parte della rassegna tenutasi nello scorso marzo e dopo la pausa estiva, in un’ottica di collaborazione tra le realtà presenti nel territorio, l’hub culturale Spazioporto e la Soc. Coop “Laboratorio d’Arte – Stazione 37”, entrambi con sedi nel quartiere periferico, tornano ad unire le loro forze sotto lo slogan “la collaborazione crea Arte” con l’obiettivo di avvicinare un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo per età all’arte del jazz, proposto in tutte le sue forme. Dalla collaborazione tra AFO6 e STAZIONE 37, consolidata anche nell’organizzazione di diversi concerti e clinic, è nata anche la “Porta Napoli Junior Jazz Band”, una formazione costituita da giovanissimi musicisti locali che si esibiranno all’interno del festival, nell’ambito di un progetto di promozione di talenti emergenti e di formazioni jazzistiche soprattutto giovanili con un numero tra i dieci e i 30 musicisti”.



Il festival riprende domani venerdì 18 novembre alle 21,30 con Mark Lettieri, chitarrista, compositore e turnista texano, noto per essere membro delle band Snarky Puppy e Fearless Flyers, formazioni appartenenti alle nuove frontiere del jazz. Ha suonato sul palco e registrato in studio con artisti di ogni genere, tra cui David Crosby, Erykah Badu, 50 Cent, Eminem, Snoop Dogg, Lalah Hathaway e persino Pat Boone. La sua tourneé europea di novembre “Mark Lettieri Group – Plays some gigs” farà tappa allo Spazioporto per un evento straordinario.

Il 28 novembre è la volta dei Funky Knuckles, una super jazz-funky groove band proveniente da Dallas. I Funky Knuckles appartengono a una nuova generazione di improvvisatori che sfida i vincoli di genere, senza mai perdere di vista il groove. Questa non è la tipica band funk, o jam band, o jazz band, ma sono qualcosa di completamente diverso. Questa è la musica improvvisata della nuova generazione, e viene continuamente ridefinita, anche durante l’esecuzione.

L’8 dicembre alle ore 21,30 il palco di Spazioporto sarà animato dalla “Porta Napoli Junior Jazz Band”.


“Spazioporto e Stazione 37 di Taranto  – evidenziano gli oreganizzatori – sono stati il crocevia di concerti, incontri, clinic, jam, chiacchierate, lezioni con i maestri e musicisti tarantini che hanno coinvolto i loro giovani allievi nella costituzione della giovane jazz band che si esibirà sul palco di Spazioporto dove proporrà una serie di classici della storia del jazz. Un primo passo verso quella che sarà la “resident jazz band” di Porta Napoli”.

Il 13 dicembre alle ore 21,30 sul palco di Spazioporto Luca Stricagnoli, un talento assolutamente “made in Italy” che grazie al suo “fingerstyle” davvero unico, vanta oltre 200 milioni di visualizzazioni dei suoi video online e che lo hanno portato ad esibirsi “dal vivo” in ogni angolo del pianeta, tanto da essere considerato, nel suo genere, uno tra i migliori chitarristi della scena mondiale.

I biglietti sono disponibili on-line sul circuito Dice. Per informazioni e prenotazioni: 0992227218 – 3516181118

Scheduled appuntamenti, dove andare Cooltura Eventi Musica

Annunci

Dove andare a Taranto

MarTA in musica, ecco la rassegna
from to
Scheduled
Alex Britti al Fusco di Taranto
Scheduled