Pubblicato alle ore 11:08

Onde, la musica d’autore al MuDi di Taranto

Onde, la musica d’autore al MuDi di Taranto

Nuovo appuntamento con la musica a Taranto. Sabato 25 agosto 2018, nel chiostro del MuDi, il Museo diocesano di Taranto, a partire dalle 20, si terrà la prima edizione di “Onde – Immaginari sonori”. Si tratta di una rassegna di un giorno che intende catalizzare l’attenzione dei giovani verso la musica autoriale e contemporanea italiana. Un evento che ha avuto una lunga gestazione e che finalmente vede la luce, ad agosto, sul finire dell’estate.


“Abbiamo avuto da subito le idee chiare – spiegano gli organizzatori Aldo Borraccino, Francesco Buzzerio ed Emilio Cattolico dell’associazione Musicasetta – anche in virtù della nostra esperienza organizzativa nell’universo dei giovani autori italiani. Con Musicassetta abbiamo portato nella nostra città di Taranto, quelli che oggi sono considerati alcuni dei migliori artisti nel panorama della musica contemporanea Made In Italy: da Cosmo a Poi, da Lorenzo Krueger a Tommaso Paradiso dei The Giornalisti, passando per Canova, Galeffi, Carnesi e molti altri. Onde nasce per concretizzare in un’unica giornata l’obiettivo, d’impegno e divulgazione del nuovo di qualità attraverso, l’immaginario dei testi, le vibrazioni sonore e il mare, lontano dalla mercificazione e della banalità”.



Ricchissima la lineup di questa prima edizione: Renzo Rubino, cantautore amatissimo per il suo stile romantico, ma asciutto e diretto. Alberto Bianco, noto solo come Bianco, già nostro ospite in un secret concert di Musicasetta e destinato, con i suoi 5 album all’attivo, a divenire uno dei migliori cantautori italiani. I Kaufman, giovane e già seguitissima band bresciana e infine Colandrea, Emanuele Colandrea; uno di quei classici cantautori che potrebbero, senza ombra di dubbio, esercitare un ruolo di prestigio nella leva cantautoriale italiana. Infine Stefano Palmieri, giovane cantautore tarantino e romano d’adozione singolare e poliedrico cantautore con una lunga esperienza in giro nei club italiani. Dj set della serata affidato a Party Smith, istrionico e seguitissimo selector diviso tra Taranto e Milano. Ingresso libero, 10 euro (con prima consumazione gratuita entro le 21). Start ore 20. Ingresso limitato alla capienza della struttura ospitante.

Scheduled Appuntamenti, dove andare Cooltura Musica

Annunci

Dove andare a Taranto

MarTA in musica, ecco la rassegna
from to
Scheduled