Skip to main content

, ,

Leporano, ecco il marzo rosa

Pubblicato | da Redazione

Marzo a Leporano si tinge di rosa. L’amministrazione comunale, in occasione della giornata internazionale dedicata alle donne, ha organizzato una rassegna aperta alla cittadinanza. Il cartellone è stato coordinato dalle assessore e dalle consigliere dell’amministrazione comunale.

Si parte mercoledì 8 con il primo appuntamento del Matinée, al Castello Muscettola dalle 9.30 alle 12.30. L’evento sarà introdotto da un coffee break di benvenuto, poi seguiranno gli incontri con delle professioniste di ogni settore, dal benessere, alla cultura sino alla moda. Nello specifico, con l’associazione La Ghirandola si terrà un incontro di pilates e con la scuola Elegance una lezione di portamento ed eleganza. Ancora, seguiranno gli approfondimenti culturali sull’arte e la poesia a cura della maestra Annagiulia Caputo. Per chi volesse danzare potrebbe unirsi all’incontro organizzato dalla ballerina Simona Tempesta. Con la dottoressa Federica Mele, invece, si discuterà sulle tematiche e gli aspetti legati al settore della nutrizione. Infine, ci sarà un incontro dedicato all’ascolto e al supporto psicologico con la dottoressa Danila De Cristiano, in collaborazione con l’associazione Holding. Al termine del Matinée sarà rilasciata una pergamena. L’evento gode del patrocinio della Regione Puglia.

La rassegna continuerà con altri appuntamenti, dedicati alla cultura e lo sport, al Castello Muscettola. Sabato 11 si terrà l’esibizione “Musica è donna” dei giovani talenti della musica diversamente abili, a cura dell’associazione culturale ETS “METIS” dalle 15.00 alle 21.00.  “Quello che le donne non dicono” è il concerto di beneficenza che si terrà domenica 12, organizzato dal Lions Club Taranto Aragonese. La Fanfara del Presidio dipartimentale del Comando Marittimo si esibirà dalle 19.00. Sabato 18 sarà la volta della squadra di pallavolo Vibrotek Leporano, che verrà premiata  relativamente ai campionati Under 15 e 19. Domenica 26, infine, la rassegna si chiuderà con il Gran Galà di Primavera. L’appuntamento è organizzato dalla scuola Elegance di postura e portamento ed è dedicato alla moda. Per l’occasione le modelle sfileranno in abiti casual, da cerimonia e da sposa alta moda.