Pubblicato alle ore 12:39

L’ascensore e altri racconti, l’esordio del tarantino La Gioia in libreria

L’ascensore e altri racconti, l’esordio del tarantino La Gioia in libreria

Nelle storie di L’ascensore e altri racconti si riflette la ricerca della verità condotta dall’autore, attraverso vicende emblematiche caratterizzate dall’esplorazione del limite e dal gusto per il paradossale.


(Info libro – fonte ilterebintoedizioni.it) Il lettore si trova immerso in storie dal sapore quotidiano che – rivissute in una prospettiva nuova e insolita – inducono alla riflessione sugli aspetti più controversi della modernità. Per questo i racconti spaziano da storie di vita aziendale ad altre di ambito familiare, passando per una giornata carica d’angoscia in seguito a un’informazione incompleta e per le sfide di velocità dei “gladiatori della strada”: pronti a tutto pur di assaporare una sensazione estrema – ma quanto reale? – di libertà. Il risultato è uno spaccato della varia umanità che vive i suoi problemi e le sue contraddizioni, in giro per il mondo. A Milano come a Monaco di Baviera, a Trieste come a Chicago, a Stoccarda come in Sicilia, dalla vetta dell’Etna, l’umanità sembra vivere le stesse angosce e gli stessi interrogativi ai quali non pare però possibile dare una risposta univoca.



 Tarantino di nascita e triestino d’adozione negli anni della gioventù, Cosimo La Gioia vive a Monaco di Baviera da molti anni. Laureato in ingegneria elettronica, è appassionato di scienza, soprattutto astronomia e fisica, ed è attratto dalla vita associativa e dalla cooperazione, nell’ambito professionale come nella vita privata. L’ascensore e altri racconti è il suo libro d’esordio, accompagnato dalla ferma intenzione di pubblicarne altri, finché la magnifica sensazione di libertà alimentata dalla scrittura e il fuoco della creatività lo pervaderanno.


Annunci

Dove andare a Taranto

MarTA in musica, ecco la rassegna
from to
Scheduled