Il prefetto ha sospeso il Consiglio comunale di Taranto. Vincenzo Cardellicchio nominato commissario

Il prefetto ha sospeso il Consiglio comunale di Taranto. Vincenzo  Cardellicchio nominato commissario

Come già fatto in altre, rare occasioni, deroghiamo dalla nostra linea editoriale incentrata su attività culturali, spettacoli e sport, per una comunicazione di particolare interesse pubblico per Taranto.


Il prefetto di Taranto, Demetrio Martino, ha sospeso il Consiglio comunale di Taranto fino all’emanazione del decreto di scioglimento da parte del Presidente della Repubblica. Ne dà notizia una nota stampa della stessa Prefettura.



Il prefetto, inoltre, ha nominato “per la provvisoria gestione dell’Ente il prefetto in quiescienza Vincenzo Cardellicchio”. “Il provvedimento – continua la nota stampa – si è reso necessario a seguito delle dimissioni contestuali dalla carica di diciasette dei trentadue consiglieri che compongono quel Consiglio comunale, circostanza che ha determinato il venir meno dell’integrità strutturale minima dell’organo in argomento (art. 141, comma 1 lettera b n.3 del D. Lgs. 267/2000)”.


Annunci

Dove andare a Taranto

Teatro Orfeo, i nomi della stagione teatrale
from to
Scheduled
Teatro Fusco, ecco i nomi della nuova stagione teatrale e musicale
from to
Scheduled
"Casavola", la nuova stagione di spettacoli
from to
Scheduled