Il Golfo di Taranto culla dei delfini, Jonian Dolphin avvista i cuccioli

Il Golfo di Taranto culla dei delfini, Jonian Dolphin avvista i cuccioli

Ogni anno il Golfo di Taranto diventa la culla della vita per i cetacei osservati da Jonian Dolphin Conservation. Nei giorni scorsi durante le escursioni in mare nell’ambito dell’iniziativa “ricercatore per un giorno”, le imbarcazioni della Jonian Dolphin Conservation, hanno avvistato e fotografato alcuni delfini femmina con “il pancione”.


Nei giorni a seguire il lieto evento si era compiuto e gli stessi esemplari sono stati visti affiancati dai nuovi nati. Anche questi faranno parte dei vari gruppi di cetacei osservati, studiati e censiti durante le uscite quotidiane in mare. Un’esperienza che richiama ogni anno più visitatori.



Intanto, a Palazzo Amati, sede del “Centro Euromediterraneo del Mare e dei Cetacei – Ketos”, il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci e il responsabile della Jonian Dolphin Conservation Carmelo Fanizza hanno sottoscritto un’intesa che formalizza un rapporto già consolidato e dalle ambiziose prospettive. Tra queste, sicuramente la promozione di Taranto e del tesoro naturalistico rappresentato dal golfo, “nursery” dei cetacei dello Ionio, attraverso iniziative che hanno già iniziato a muovere passi promettenti: l’Oasi Blu e il Taranto Dolphin Sanctuary sono quelle sulle quali amministrazione e JDC scommettono di più. [Credits: la foto a corredo di questo articolo è tratta dalla pagina Facebook della Jonian Dolphin Conservation]


Annunci

Dove andare a Taranto

Teatro Orfeo, i nomi della stagione teatrale
from to
Scheduled
Teatro Fusco, ecco i nomi della nuova stagione teatrale e musicale
from to
Scheduled
"Casavola", la nuova stagione di spettacoli
from to
Scheduled