Skip to main content

,

Giochi del Mediterraneo di Taranto, Malagó (Coni): Aggredire le problematiche

Pubblicato | da Redazione

Il presidente del Coni, Giovanni Malagó oggi a Taranto. Ha partecipato alla conferenza su “Il project financing nello Sport” tenutasi nel Salone del Circolo Ufficiali della Marina Militare.

Durante i lavori, tra le altre cose, è stata presentata la proposta di rigenerazione urbana dello stadio Iacovone di Taranto a cura di Roberto Busso, amministratore delegato Gabetti Property Solutions e di Antonio Ferrara amministratore delegato di Esperia Investor.

Il numero uno del Coni, parlando con i giornalisti, ha manifestato la volontà di seguire da vicino l’organizzazione dei Giochi del Mediterraneo 2026. “Verrò a Taranto con regolarità” ha detto.

“Il Coni – ha proseguito – si occupa della parte sportiva dei grandi eventi. Non ci compete gestire appalti o indicare fornitori, ma sono due facce della stessa medaglia che vanno adeguatamente seguite. I problemi ci sono e ora bisogna aggredirli”. (vedi l’intervista).