Domenica in mare, piacciono le crociere dell’Amat

Domenica in mare, piacciono le crociere dell’Amat

Riscuotono consenso di pubblico le crociere del sabato e della domenica a bordo della motonave Adria dell’Amat di Taranto. Questa mattina 77 passeggeri hanno scelto la giornata di sole per l’escursione nei due mari. Oggi una gradita sorpresa per tutti: sul Canale Navigabile, la motonave è sfilata accanto al mega yacht Kismet ormeggiato alla banchina del Castello Aragonese.


“Tarantini e i turisti – spiega l’Amat – stanno manifestando apprezzamento verso questa iniziativa che mira ad estendere l’utilizzo delle motonavi anche dopo la stagione estiva facendo conoscere la città da una prospettiva completamente diversa”. Il sabato sera la “mini crociera” prende avvio alle 20.30, ma con l’imminente ritorno all’ora legale, l’orario di partenza sarà anticipato. La domenica mattina, invece, partenza alle 10,30.  La navigabilità in mar Piccolo e in mar Grande è interdetta, in base alle statistiche legate al meteo, meno di una decina di giorni l’anno e il clima anche durante i mesi autunnali e invernali non è tale da scoraggiare un’uscita in mare. Le crociere piacciono anche alle scuole che le stanno inserendo nei loro programmi. Grazie alle guide di Taranto centro storico, Enzo e Rita Risolvo, i ragazzi possono conoscere la storia e le tradizioni tarantine.



Oggi i passeggeri di Adria, sottolinea l’Amat, “hanno potuto vedere da vicino lo yacht Kismet. Lungo 95.2 metri e largo 13.8, appartiene a Shahid Khan, imprenditore pakistano proprietario, tra l’altro, della squadra di calcio del Fulham. E’ un’imbarcazione affidata a una società di noleggio che l’affitta, d’estate, per 1,2 milioni di euro la settimana, e per un milione l’inverno. Beyoncé e Jay-Z sono stati gli ultimi crocieristi l’estate scorsa. Kismet è a Taranto perché fungerà da set per alcune riprese del film “Six Underground” che saranno girate tra i due mari di Taranto. Martedì il ponte girevole rimarrà aperto per otto ore: dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 19.

A seguito delle interdizioni alla circolazione stradale necessarie per le riprese cinematografiche Amat ha istituito due navette. Lunedì 1 ottobre, martedì 2 e giovedì 4, dalle 6 alle 23.30 i bus navetta partiranno e arriveranno a via Margherita: navetta 1: a partire dalle 6 ogni 30 minuti, Via Margherita- Lungomare- P.za Ebalia-via Oberdan-sinistra via Minniti-destra via P. Amedeo-destra via Leonida (effettua fermata provvisoria tra Principe Amedeo e Mazzini)-destra via Oberdan-destra via Crispi-sinistra C.so Umberto-sinistra via Margherita. Navetta 2: a partire dalle 6.15 ogni 30 minuti, via Margherita-via P. Amedeo-destra via Leonida (effettua fermata provvisoria posta tra Principe Amedeo e Mazzini)-destra via Oberdan-P.za Ebalia-via Berardi-sinistra via P. Amedeo-destra via De Cesare-sinistra C.so Umberto-sinistra via Margherita. (Foto Amatinforma)


Annunci


Dove andare a Taranto

Magno Greci ed Etruschi, una mostra al museo MArTa di Taranto
from to
Scheduled
Potenza, Festival dei 100 scalini: il programma
from to
Scheduled
A Spazioporto la mostra fotografica "Jova Beach Party"
from to
Scheduled