Buoni spesa da 30 e 50 euro, il sindaco di Taranto spiega le misure a sostegno delle famiglie (video)

Buoni spesa da 30 e 50 euro, il sindaco di Taranto spiega le misure a sostegno delle famiglie (video)

In un video, il sindaco di Taranto spiega l’applicazione delle prime misure a sostegno delle famiglie e le altre in cantiere.


video https://youtu.be/XBnHR23LroI. «Partiamo proprio da quest’ultima misura – ha spiegato il sindaco Melucci parlando dei buoni spesa coperti dalle somme governative distribuite tra i Comuni – per la quale sono stati destinati al Comune di Taranto circa 1,4 milioni di euro. Abbiamo studiato le note esplicative Anci e andremo in Giunta per adottare il modello necessario per fare domanda e le modalità di accesso. In prima istanza, abbiamo previsto buoni spesa da 30 e 50 euro settimanali, al massimo 10 per famiglia, da consumare nell’arco temporale di due mesi». Per il momento, questa misura sarà destinata a chi non è titolare di altre misure, sia nazionali sia regionali, come il reddito di cittadinanza. «Non è escluso che le successive economie – ha dichiarato ancora il primo cittadino – possano consentirci di ampliare la platea degli aventi diritto».



Tra gli interventi contingenti, inoltre, si registra anche il rinvio di alcune scadenze. «Parliamo di Tari e tributi minori, Tosap e pubblicità nello specifico – ha aggiunto Melucci – per offrire ai contribuenti la possibilità di avere maggiore liquidità in questo particolare periodo. La prima rata Tari è stata rinviata a fine luglio, i tributi minori a fine giugno per chi l‘aveva in scadenza a marzo».

Con l’imminente approvazione del bilancio, inoltre, il Comune di Taranto darà via libera ad alcune misure già annunciate nei mesi scorsi, a sostegno di famiglie, imprese e cultura. «Abbiamo 300mila euro da destinare al “bonus bebè” – ha aggiunto il primo cittadino – altri 100mila euro rappresenteranno la dotazione per sostenere le start up giovanili, che individueremo successivamente, e 30mlia euro finiranno nei progetti dell’art bonus, idee da riversare nel percorso tracciato dalla prospettiva di Taranto capitale della Cultura… Continuiamo a lavorare per la comunità – ha concluso il sindaco – ricordando ai cittadini che devono fare la loro parte, rimanendo a casa».

Il video messaggio https://youtu.be/XBnHR23LroI 



Annunci

Dove andare a Taranto

Magno Greci ed Etruschi, una mostra al museo MArTa di Taranto
from to
Scheduled
Potenza, Festival dei 100 scalini: il programma
from to
Scheduled
Ecco ArchiTA, il Festival del Teatro Antico
from to
Scheduled